Hai desiderio di rilassarti e allontanare i pensieri e lo stress, e dedicarti del tempo?

Hai voglia di prenderti cura del tuo benessere?

Se hai voglia di dedicarti un po’ di tempo puoi provare un trattamento ayurvedico e muscolare su misura per te.

Sarà un aiuto per prevenire malessere, contratture, sciatalgie, cervicalgie, dolori lombari, malumore e stress con il rilassamento, la ricezione energetica, l’armonia e la leggerezza.

Avevi mai pensato che potesse essere una cosa così facile?

Il massaggio Ayurvedico

Il massaggio Ayurvedico, è un trattamento indiano dolce e rilassante, molto efficace per la cura del corpo, per la bellezza fisica e l’armonia spirituale.

Chi riceve il massaggio, ha la possibilità di ringiovanire il corpo,  renderlo attivo e leggero, in forza, alleviare diversi tipi di dolori, migliorare e favorire il funzionamento degli organi e dei liquidi, rigenerare i tessuti del corpo e riportare mente e corpo in uno stato di equilibrio fra loro per un benessere completo. La durata del massaggio è mediamente di un’ora. E’ comunque un tempo flessibile in quanto il trattamento si adatta alle esigenze della persona che riceve ed ai benefici che vuole ottenere, dunque anche il metodo e la velocità delle manovre possono cambiare.

Perché viene usato l'olio nel massaggio?

L’utilizzo dell’olio, importante in questo massaggio, rende più efficace lo scorrimento delle mani del massaggiatore sulla pelle del ricevente, permette alla pelle di assorbirne le proprietà nutritive. Rende, inoltre, più morbida e resistente la pelle, in quanto previene la perdita di elasticità dovuta all’invecchiamento.

La finalità del massaggio Ayurvedico

La finalità del massaggio Ayurvedico è di ripristinare il corretto funzionamento dell’organismo nel suo insieme, ed anche di connetterlo all’ambiente circostante

Il massaggio avviene con impastamenti, frizionamenti, palpazioni dei tessuti molli del corpo. Un massaggio fatto solo di sfioramenti non è utile poiché stimola solo le parti superficiali come la pelle, perciò sono esercitate pressioni più intense per massaggiare anche i muscoli. Il massaggio Ayurvedico viene eseguito lentamente e il ricevente deve cercare di rilassarsi completamente per dar modo alle stimolazioni di sciogliere al meglio i blocchi fisici generati dalle tensioni accumulate. Questo aspetto è molto importante perché solo in tal modo il massaggio risulterà veramente efficace.

Benefici del massaggio Ayurvedico

Il massaggio ayurvedico è innanzitutto molto rilassante, in quanto viene trattata tutta la colonna vertebrale, azione questa che ha un impatto sul sistema nervoso
Vengono trattati i muscoli, la pelle, i nervi, il sistema circolatorio, le stazioni linfatiche, le articolazioni e le ossa vengono massaggiati. Il frizionamento muscolare permette la distensione dei tessuti, favorendo il passaggio della linfa, la circolazione e la respirazione.

Il massaggio Ayurvedico porta i seguenti benefici:

  • elimina infiammazioni
  • elimina i gonfiori di arti e addome
  • favorisce la digestione equilibrando l’apparato digerente
  • aumenta la resistenza fisica
  • rinforza la vista
  • favorisce il riposo
  • rinforza la pelle
  • accelera il processo di guarigione delle ferite
  • porta a un maggiore ascolto di sé e favorisce la calma mentale.

Con il massaggio Ayurvedico si possono trattare disturbi diffusi come sciatalgie, artriti, costipazione, obesità, slogature, fratture, insonnia ed apatia. Nella medicina Ayurvedica è prevista anche la cura dell’alimentazione attraverso diete specifiche.

Quale trattamento fa per te?

È sempre previsto un colloquio iniziale conoscitivo.

A QUALE ETÀ È POSSIBILE RICEVERE UN MASSAGGIO?

Il massaggio ayurvedico si può ricevere a tutte le età, a meno che la persona non abbia un impedimento fisico certificato dal medico, o qualsiasi altra patologia diagnosticata da un medico.

Lo scopo del massaggio ayurvedico è l’equilibrio corporeo e dell’organismo, dunque le manovre sono adatta ed adattabili, per la loro flessibilità e morbidezza, ad ogni corpo, ricevente, anche al neonato.

Personalmente lavoro sempre con un colloquio conoscitivo con i nuovi clienti, quando sono bambini, ragazzi adolescenti, anziani, dedico una particolare attenzione in quanto sono età delicate.

I bambini hanno spesso necessità di un contatto giocoso e leggero, fisicamente delicato e rispettoso della loro poca consapevolezza corporea. Di solito sono figli delle mie clienti e hanno un’ idea buona e curiosa del massaggio, la loro madre si “ affida “ a me e dunque lo fanno anche loro.

Con gli adolescenti ho sperimentato finora che l’approccio che necessitano è molto rispettoso, attento alle scoperte corporee che loro stanno facendo; spesso le adolescenti femmine hanno un rapporto conflittuale con il loro corpo ed anche scoprirlo per farsi massaggiare può essere un problema. Allo stesso tempo vogliono essere guidate nella conoscenza di quello che ricevono e succede durante il massaggio, è un momento di apprendimento.

Gli anziani hanno mediamente ossa ed articolazioni più fragili, una pelle più delicata, spesso hanno una storia di interventi fisici importante, ed anche loro hanno spesso una grande timidezza nei confronti del contatto corporeo estraneo.

Sull’anziano il massaggio agisce in modo benefico su molte delle problematiche tipiche: l’ aumento dell’elasticità muscolare derivante consente una migliore mobilizzazione articolare e quindi un miglior nutrimento delle articolazioni, che va così a contrastare l’artrosi, questo significherà anche meno dolori muscolo – scheletrici e contrasterà l’osteoporosi, inoltre l’azione circolatoria del massaggio dà un grande aiuto contro la ritenzione idrica e le vene varicose.

Per quanto riguarda il massaggio muscolare, mi comporto nello stesso modo che nell’ayurvedico, con una maggiore cura, per il fatto che il massaggio muscolare prevede manovre più energiche, dunque per gli anziani richiede maggiore accuratezza, e sicuramente una visione della salute della persona dal punto di vista medico più ampia.

Importanti note deontologiche

È importante che sappiate e che sia chiaro, per chiunque mi voglia conoscere e voglia provare i servizi di Almanos, che non sostituiscono alcun consulto, alcuna diagnosi e alcuna terapia medica, possono accompagnarsi a terapia medica se nulla lo impedisce e possono essere complementari nel prendersi cura di sé.

Prenota ora il tuo trattamento personalizzato!