lorella-chighine

Lorella Chighine

Mi chiamo Lorella e questa è la mia attività: ALMANOS.

Il nome ALMANOS racchiude l’essenza di quel che sono e faccio: ANIMA, MANI, NOI, perché, nella mia visione, da qui parte il benessere.

L’anima del mio insegnamento di danza, fitness, pilates e stretching, unite alle mie mani che si immergono nei trattamenti ayurvedici e muscolari, e noi, cioè l’unione in un percorso condiviso e personalizzato, che risponda al tuo benessere, in un confronto continuo e costante con me, ed in condivisione con altre persone, soprattutto nelle attività di danza e fitness.

Telefono: 338 479 4784
Email: info@almanos.it

Da quanto tempo insegno danza, fitness, pilates e stretching?

Da 21 anni: sì, perché queste sono attività strettamente collegate tra loro ed allo stesso tempo permettono di essere praticate in modo separato.

Quando si entra in contatto con il proprio corpo e si inizia a sentirne il potere ed il benessere, nonché il divertimento, la curiosità è naturale, e per me è stato cosi. Ho studiato diverse danze, e ancora continuo a studiare.

Ho scelto di insegnare danza afro e hip hop, che fondo spesso in uno stile personale che chiamo Dance Fusion.

Il contatto armonico e passionale che la danza mi permette mi ha da sempre richiesto uno studio preciso e puntuale di funzioni motorie ed equilibranti, sia muscolari che respiratorie, ed ecco lo stretching ed il pilates. E poi il puro allenamento di fiato e di tonificazione muscolare mi sembravano completare… ed ecco il fitness, la zumba e le lezioni musicali di tonificazione.

Da quanto tempo faccio massaggi?

Ufficialmente da sei anni (e dico ufficialmente perché il contatto con le mani mi ha sempre permesso di essere di supporto a me stessa ed agli altri in tanti anni di insegnamento), da quando ho preso il diploma di massaggio ayurvedico, che mi ha immesso in un percorso bellissimo di trattamenti ayurvedici che ho studiato e che mi fanno essere una operatrice olistica, cioè colei che considera il benessere nella sua totalità e da più punti di vista.

A questo scenario olistico non poteva mancare il massaggio muscolare, che completa il trattamento rendendolo personalizzato per le persone più sportive, e che può essere praticato isolatamente.

E poi?

E poi sono una che ama quello che fa e che si incuriosisce andando ad approfondire insegnamenti in modo costante riguardo le proprie materie.

E sono una studente sul percorso di insegnamenti sciamanici Dolce Medicina della Danza del Sole, un sentiero di insegnamenti teorici e pratici, una scuola di crescita personale e di leadership.

Come mi sono appassionata alla danza tanto da scegliere di insegnarla?

Io ho sempre fatto tanto sport, fin da piccola: ginnastica artistica, ritmica, nuoto, bicicletta,  sci di fondo; a 12 anni inizio a frequentare una palestra vicino casa mia e lì inizio a frequentare il corso di hip hop, e da lì a seguire gli insegnanti in diverse scuole di danza e in diverse occasioni; inizio anche il corso di afro e anche questo mi coinvolge molto, tanto da seguire insegnanti e corsi in giro per Torino e l’Italia.

Ballare mi fa stare bene sempre e comunque, anche quando sembra che le cose non stiano girando bene, ballo e tutto cambia, perché ballare mi fa contattare in modo pieno il cuore e il respiro, mi fa sentire il mio potere corporeo e personale, e mi diverte, e mi fa esprimere. Per questo scelgo di insegnare danza, prima hip hop, poi afro, poi fondendo con altri studi di danze ( afro cubano, danza moderna, danza contemporanea, caraibica, danza del ventre), dance fusion, che mi permette di mixare e creare e darne a sua volta l’input alle allieve; insegnare danza è come dare agli altri l’opportunità di libertà e di espressione che mi sono data io, nel modo che ognuno sceglie per sé, al di là della pura tecnica, è gioia e guarigione dello spirito, ed è un imparare a muovere e sentire il corpo in modo profondo, potendolo guidare.

Da questo sono nati incontri in cui insegno la gestualità femminile, importante per riscoprire o entrate in contatto con il proprio corpo di donna e la propria espressione corporea, che spesso guarisce un sacco di pensieri distorti nelle donne e malesseri dovuti ad un brutto rapporto con il corpo.

Perché ho scelto di insegnare Fitness e Pilates?

L’insegnamento del fitness è iniziato più o meno negli stessi anni per suggerimento di due delle mie insegnanti, una ballerina e una molto tecnica, che mi hanno portato ovunque loro insegnassero per apprendere le varie modalità di didattica. Secondo loro ero molto portata per la mia modalità esecutiva e per la mia sensibilità verso gli altri.

Io non mi sono lasciata scappare l’occasione e, oltre a seguire loro, ho seguito i corsi professionali per poter insegnare e questo mi ha dato e dà la possibilità di supportare la danza con il fitness, per i suoi benefici di tonificazione, a favore della flessibilità e del respiro.

Poter insegnare questo agli altri è sempre stato altrettanto naturale, come lo era per me eseguirlo, e mi ha pian piano permesso di integrare con insegnamenti e studi di Pilates e stretching, utili per la flessibilità ed il mantenimento corporeo, che per me sono sempre stati utilissimi per stare in equilibrio, per imparare a respirare bene e a sentire come il nostro respiro sia la soluzione di tanti malesseri.

Come mi sono avvicinata al Massaggio Ayurvedico e al Reiki?

Da buona sportiva e ballerina, e anche da persona che per 11 anni ha anche lavorato in un’azienda, ho sempre cercato il benessere corporeo anche in maniera ricettiva e non attiva e ho ricevuto diversi tipi di massaggio, quello ayurvedico è quello che mi ha toccata di più per le sue qualità e la sua completezza, perché comprendeva anche quella mia parte che si era da sempre interessata ad attività energetiche come il Reiki, di cui avevo preso il primo livello a 19 anni.

La mia parte creativa e grintosa ha sempre convissuto e ricercato il silenzio e la connessione intima con se stessa.

Per me avvicinarmi al massaggio ayurvedico è stato tanto naturale quanto ballare, e spesso il benessere fisico che contatto si intreccia alla libertà energetica che sento quando ballo dunque ecco che studio, e studio e imparo e inizio a massaggiare gli altri, ne vedo i risultati positivi e scopro che è un mondo che sempre di più si avvicina al mio modo di sentire e mi accorgo che le mie mani mi sanno raccontare cose utili per le persone che tocco col massaggio, quindi meraviglioso: studio, studio e studio e divento operatrice olistica, e metto questo servizio a disposizione.

Dunque, chi sono?

Sono Lorella, sono un’insegnante di danza, di fitness, di stretching, di pilates; sono una operatrice olistica che fa trattamenti ayurvedici ed energetici, sono una massaggiatrice muscolare.

E sono una studentessa e ricercatrice di bellezza e cose concrete da fare a questo fine.

Per fare questo voglio comunicare con la mia creatività, la mia grinta, ma anche la mia cura e la mia voglia e capacità di ascolto.

Ogni giorno di lavoro è, per me, un’opportunità di apprendimento e di spunti per imparare qualcosa di nuovo, ma anche un’opportunità di espressione, di connessione con le persone e di condivisione, che mi fa lavorare per essere sempre di più nella mia eccellenza.

Sono l’altra parte di quel NOI di cui è composta la parola ALMANOS: una persona che sceglie di essere al servizio delle persone, partendo dalla propria esperienza e dai propri studi, continui e costanti, e che li mette a disposizione di chi ha voglia di benessere, in qualsiasi modo la persona lo intenda approcciare.

Perché il nostro benessere corporeo è benessere dell’anima, di cui il corpo è contenitore, e anche abile trasformatore di energie.

C’è un altro valore che mi accompagna in tutto questo e che è quello della collaborazione, del poter portare io il mio valore, e farlo lavorare insieme al valore di altre persone, per fare qualcosa di ancora più grande, che si espande e che porta bellezza e “cose che funzionano” in giro.

Ti ho incuriosito?

Non esitare a chiedermi informazioni!